CUCCIOLO DI MAMMA ANTONELLA CLERICI

Diventare mamma, prendere per la prima volta tra le braccia il proprio cucciolo è una sensazione che non si può descrivere, ma che accomuna tutte le mamme del mondo. Un senso di completezza e di appartenenza per la vita, di amore incondizionato e per sempre. Niente è così definitivo e assoluto come l’amore di una madre per il proprio figlio. La tenerezza si mischia con l’amore in un’altalena di emozioni che si alternano nel corso della crescita del nostro cucciolo. Fino a quando, come il gabbiano Jonathan Livingston, spiccherà il volo verso la sua vita. Quando si innamorerà soffrirà per amore, avrà le prime delusioni, cadrà e si rialzerà, creerà a sua volta una nuova famiglia.
Ma per noi mamme resterà sempre il nostro cucciolo e quando vorrà ci troverà sempre pronte ad aspettarlo e ad accudirlo con lo stesso infinito amore.
Oggi che anch’io sono diventata mamma, capisco cosa significa stringere tra le braccia il proprio cucciolo e sentire che comunque vada, la vita non sarà più la stessa perché si inizia a vivere per qualcuno altro da sé.
Antonella Clerici
Fonte: Mondadori
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...