Nuove leggi sui figli, naturali e adottati, basta differenze

Hanno un’impronta bergamasca due importanti disegni di legge in discussione al Senato sul tema dei minori: quello sull’equiparazione dei figli e quello sulla modifica dell’applicazione dell’affido condiviso. È la senatrice Alessandra Gallone a descrivere le nuove leggi per la tutela dei figli in dirittura di approvazione, e di cui proprio lei è la relatrice.

«Entro il prossimo mese diventerà legge dello Stato l’equiparazione dei figli legittimi, naturali e adottati – spiega la senatrice – con la finalità di abolire ogni differenza che ancora oggi sussiste tra i figli dal punto di vista legale, ovvero tutti godranno del medesimo stato giuridico ».

Un cambiamento che mira all’aggiornamento di uno status, quello di figlio, rimasto pressoché intatto dalle origini del codice civile. «Attualmente la differenza tra i figli legittimi e quelli naturali o adottati è assai netta – aggiunge la Gallone – e trovo sbagliato che siano i bambini a dover essere discriminati per le scelte dei loro genitori».

Se un tempo lo stato anagrafico di un figlio veniva addirittura segnalato sulla carta d’identità, ancora oggi sul piano dell’attribuzione delle parentele e delle successioni ereditarie la discrepanza rimane molto marcata. «Dobbiamo ragionare nell’ottica di un’evoluzione culturale, adattandovi le leggi e tutelando i diritti dei figli avanti a tutto».

L’abbattimento delle barriere legali prevede, come primo atto, la cancellazione di qualsiasi dicitura o aggettivo agganciato alla parola «figlio» all’interno del codice civile; la seconda mossa, invece, sarà l’equiparazione dello stato anche rispetto alle competenze dei tribunali per quanto riguarda l’affidamento dei figli in caso di separazione della coppia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...