Liu Yang, la prima donna cinese nello spazio

Liu Yang è nata con la passione del viaggio. Da bambina sognava di guidare un autobus, crescendo si era orientata alla più sedentaria professione di avvocato, poi, l’aspirante autista degli anni infantili, diventa pilota di aeroplani.
Liu Yang può essere annoverata come la prima donna cinese nello spazio. Partita dal poligono di Jiuquan, nel deserto del Gobi, nella Mongolia Interna, Liu Yang è entrata a far parte di un equipaggio di esperti taikonauti, dal termine cinese “tai kong” che significa, appunto, “spazio”.

E’ madre di una bambina, ha 34 anni ed è originaria della provincia centrale dell’Henan. Nel suo paese è considerata una pilota modello dell’aeronautica militare cinese. Liu Yang oggi fa parte di un equipaggio del programma spaziale di Pechino che dovrebbe permettere il primo attracco manuale alla Stazione Sperimentale Tiangong-1.
Descrivono Liu Yang come una persona socievole, con l’hobby della lettura e della cucina. Piaceri di cui dovrà fare a meno nei dieci giorni in cui resterà lontano dal pianeta. Non ci sono pentole né libri sul Tiangong, e scarseggerà il tempo per le chiacchiere informali. Il trio sarà impegnato in una serie di test, provando in particolare gli effetti dell’assenza di peso sull’organismo. Il ritorno è previsto entro la fine di giugno. 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...