Ragazza disabile rifiutata dalle Università

Rosanna Lovino, 19 anni,  sta sdraiata su un letto da quando è bambina per una malattia rara che si chiama sindrome di Werdnig-Hoffman, la forma più grave di atrofia muscolare spinale. Pesa 20 chili ed è alta solo 90 centimetri, la malattia le ha inibito la crescita fisica e le impedisce persino di alimentarsi, ma questo non le ha impedito di eccellere nello studio e di avere anche un bel sogno. Rosanna quest’anno si è diplomata al liceo classico «Carmine Sylos» di Terlizzi (Bari) con il massimo dei voti, 100 e lode, e adesso vorrebbe studiare psicologia all’università, ma fino ad adesso, malgrado le tante domande presentate, alla Cattolica di Milano, all’Ateneo di Urbino, all’Università di Chieti, nessuno ha mai risposto positivamente.

Rosanna finora ha sempre seguito i corsi in video-conferenza, usa solo il computer e si aiuta con due mouse: uno muove una specie di puntatore che evidenzia le lettere, mentre l’altro le serve a cliccarci sopra. Rosanna, per cliccare, usa l’alluce del piede.

Possibile che non si trovi in Italia neppure un ateneo che sia attrezzato e che consenta a Rosanna di studiare psicologia da casa? Un sistema tutto abbastanza semplice ma che per gli Atenei italiani evidentemente costa troppo.

Rosanna ha scritto delle poesie, eccone una qui di seguito: «Liberi pensieri» e la poesia più bella, che ha vinto anche un premio. Tu osservi, io anche. Tu parli, io anche. Tu sorridi, io anche. Io ascolto chi mi circonda, tu ascolti solo te stesso. Io amo tutti indistintamente, tu ami solo te stesso. Io mi integro nella comunità, tu emargini te stesso. Io sono fiero di essere il diverso. Tu…   Si spendono un sacco di soldi per cose futili e inutili. Per far studiare persone così speciali, che nonostante i problemi che devono affrontare ogni giorno, ce la mettono tutta per realizzare i loro sogni…per questo invece i soldi non ci sono….VERGOGNATEVI TUTTI!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...