LE MADRI E LE FIGLIE – P. GAFFNEY – RIZZOLI

Questo libro è scritto in modo strano, l’ho letto tempo fa.
Le protagoniste sono tre: Carrie, madre quarantenne appena rimasta vedova, sta elaborando il lutto tra dolore e  sensi di colpa; Ruth, figlia quindicenne che ha appena perso il padre, ne sente la mancanza e si allontana da Carrie; Dana, madre di Carrie in perenne conflitto con la figlia.
Si alternano i loro racconti in prima persona.
Si alternano vicende descritte dal punto di vista di ognuna di loro, ognuna di un’eta diversa.
Lutto, depressione, ripicca, sofferenza…rinascita, per tutte e tre.

Mi è piaciuto molto questo libro, un romanzo tutto al femminile, per le donne, dalla parte delle donne!

COME SIAMO BRAVE NOI DONNE AD AUTOINGANNARCI: CI BEVIAMO IN UN SOL SORSO PERSINO LE STORIE CONTRO LE QUALI CI SIAMO GIA’ MESSE IN GUARDIA DA SOLE.

SE PIOVE OGNI DODICI ANNI, NON TI LAMENTI QUANDO SUCCEDE. TI LAMENTI DELLA SICCITA’.

NON AVRO’ MAI QUELLO CHE VOGLIO PERCHE’ NON SO COSA VOGLIO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...