Kif Kif Domani * Faiza Guène * Mondadori

Doria ha quindici anni, è marocchina e vive nella periferia parigina con la madre che è stata abbandonata dal marito, tornato in Marocco per sposare un’altra, una donna più giovane. La mamma fa la cameriera, Doria non va molto bene a scuola. La vita è dura per gli immigrati arabi a Parigi e Doria lo sa. Un’assistente sociale va regolarmente a trovarle, una psicologa riceve Doria ogni lunedì. Eppure Doria non si lascia abbattere, non si cura delle risatine e delle battute sui suoi abiti di seconda o terza mano, si guarda intorno curiosa e disponibile, alle chiacchiere con il bel Hamoudi che poi sposerà Lila, al primo bacio con Nabil, alla vita del quartiere. E la banlieue parigina non è più così squallida nella visione di Doria, c’è un futuro che si apre, perché la mamma impara a leggere e scrivere e trova un altro lavoro. Doria frequenta una scuola per parrucchiere. Doria è solita dire kif kif, che nell’argot francese vuol dire “amare” ma in arabo vuol dire “routine”, fare sempre la stessa cosa, ma ha un siginificato positivo, vuol dire che domani andrà tutto bene.

E’ un libro molto scorrevole, si legge in poco tempo, è leggero, divertente e pungente, come possono esserlo la vita, le sensazioni, i pensieri e i sentimenti di una quindicenne.

C’è chi spera tutta la vita di tornare al paesello. Ma molti non ci tornano che dentro la bara, in aereo, come la merce d’importazione. Certo, ritrovano la loro terra, ma non l’intendevano in senso così letterale…

Mi sarebbe proprio piaciuto nascere maschio. Invece, sono venuta fuori femmina. Una ragazza. Una tipa. Una donna, insomma. Finirò pure per abituarmici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...