Tragedia dopo la tragedia

Vi ricordate la tragedia di Linate? Il disastro aereo del 2001 in cui perirono ben 118 persone? Io si molto bene. lo ricordo come fosse ieri. Tra le tante vittime morirono una mamma, un papà e un bambino che abitavano in un paese accanto al mio. Una famiglia benestante, titolari di un Ristorante molto noto e molto “in” della zona. Avevano la figlia che studiava all’estero e volevano prendere l’aereo per andarla a trovare. Il papà era la prima volta che vi saliva, aveva il terrore e con il senno di poi, ne aveva tutte le ragioni. Non vi racconto cosa successe, è noto a tutti e vi sono molti articoli in proposito, ma oggi sfogliando un giornale online della mia zona Bergamonews, ho letto ciò che non avrei mai voluto leggere:
uno dei tre figli rimasti si è tolto la vita. Sono rimasta scioccata, mi è mancato il fiato per qualche secondo. Non so cosa l’abbia spinto a un gesto così estremo, poverino chissà cosa macinava nella sua testa, chissà quanto dolore. Ora mi domando però, come possano i fratelli superare un altra perdita così grande. Mi domando perchè il fato si accanisce in modo così violento contro certe persone. Mi domando come si possa continuare a guardare al futuro con positività quando il futuro ti riserva certe brutte sorprese. Mi domando e tutto resta senza risposta.
Annunci

6 pensieri su “Tragedia dopo la tragedia

  1. mammapiky

    Veramente terribile e inspiegabile come si fa ad andare avanti…..quando accadono certe storie, mi piace pensare che siano persone speciali e che per questo servano lassù, nel regno degli angeli!!!

    Mi piace

    Rispondi
  2. Giulia

    purtroppo non c'e' in effetti ne spiegazione ne' risposta/// e' terribile e basta. speranza coraggio e forza credo siano le uniche cose a cui attaccarsi e poi dicono il tempo aiuti… chissa'.. intanto un abbraccio virtuale a questi 2 poveri ragazzi che rimangono…
    giuly

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...