Oggi ci vedo doppio

Stamattina sono andata per ospedali, ormai sono di casa lì, prendo il mio numerino, sono al Cup in fila e vedo una faccia conosciuta, la saluto tutta contenta, lei ricambia, mi chiede come sto, io pure, mi dice che è lì per sua sorella che ha avuto un malore e l’hanno ricoverata. Oh povera, penso io, poi le dico che sono qui con la mamma di M. per delle visite. Lei mi guarda e mi dice: ” M.? Chi è?”.
Come chi é, penso io e allora chi sei tu??? La saluto in tutta fretta, me ne vado e penso, ripenso e mi viene in mente che questa signora ha una sorella gemella che avevo conosciuto, quindi quella che io pensavo che fosse, non era lei, ma la gemella. Vabbè, pazienza!
Mentre sto pensando a tutto ciò incrocio una ragazza che conosco, la saluto, lei mi guarda stranita. Io le faccio presente chi sono, che lavoro in quel centro commerciale. Lei mi guarda, sorride e mi dice: “Mi hai scambiato per mia sorella gemella!!!”. No, ma allora ditelo!!! Due scambi di dentità, quindi due figure di m. in meno di un quarto d’ora, non sono ammissibili.
Esigo che le gemelle identiche escano con il badge appiccicato addosso con il proprio nome!!!
Posso fare una proposta di legge?
Annunci

14 pensieri su “Oggi ci vedo doppio

  1. Francesca

    Erano proprio identiche?!?
    Ma non so se va bene a loro perché ho sentito di storie si scambio di persona agli esami all'università o in altri posti..a volte, pensaci bene, farebbe comodo averne una..noi sul divano e lei al lavoro!!no?!?

    Mi piace

    Rispondi
  2. Moky

    Probabilmente se fossero insieme delle differenze le vedresti, ma trovate così, nel corridoio dell'ospedale è stato facile sbagliarsi. Tieni conto che io ho due cognate gemelle identiche, solo ora che hanno quasi 40 anni son diverse a causa del peso e del taglio di capelli, ma fino a qualche anno fa erano proprio uguali. Vivendoci a contatto non ti sbagli, le riconosci, ma per gli altri è sempre stato un problema riconoscerle.

    Mi piace

    Rispondi
  3. maris

    Io in famiglia ho vari casi di “gemellaggi” eheheh (due zie e due coppie di cugine)e specie le due zie quando avevavo lo stesso taglio di capelli erano identiche! capsico che possa sbagliarsi chi non è proprio in confidenza 😉

    Mi piace

    Rispondi
  4. Baby1979

    Certo che ce ne vuole per beccarne due in un giorno!!! Io avevo due amici gemelli identici e a turno uno si faceva crescere i capelli e uno se li tagliava…se non li vedevi per un po' non c'era verso di capire chi fosse chi!!

    Mi piace

    Rispondi
  5. Mamma Disorganizzata

    Emh… io una volta ho evitato la figuraccia per un pelo… Conosco due sorelle, non gemelle ma fisicamente simili, ed un giorno, dopo molti anni che non vedevo entrambe, ne incontro una…
    Quindi la saluto, come va, cosa fai adesso, io tutto bene, ma mentre parlo con lei ancora non so quale delle due sia… Help! Vorrei chiedere della sorella, ma come faccio a dire “come sta X?” e poi magari sentirsi rispondere “no, guarda che X sono io!” Cerco di capire chi delle due sia lei dalle risposte che mi da, ma niente.
    Alla fine non sapendo come uscirne, le ho detto un generico “E tua sorella come sta?”. Ah ah! Di sicuro così non mi potevo sbagliare!!

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...