Vedi un fiore e ricordi…

Stamattina mentre andavo al lavoro sull’uscio di una casa ho visto una pianta bellissima, avrei voluto fermarmi per fotografarla, ma non era possibile, mi avrebbero presa per una ladra, magari.
Nel momento in cui l’ho vista mi è venuta in mente mia mamma, lei amava quel fiore.
A primavera, dopo le prime giornate di sole, sistemava i vasi all’aperto, lungo la scala esterna e dopo un po’ fiorivano in tutta la loro bellezza.

Ogni volta che scendevo la scala, mi fermavo a guardarli, erano davvero bellissimi, dei fiori perfetti.
Voglio quel fiore, voglio che illumini le mie giornate ogni mattina, in ricordo di lei.
Ho scoperto che questo fiore si chiama lilium hybrid e ne esistono di molteplici colori, sono uno più bello dell’altro.

L’immagine del fiore l’ho trovata in questo blog ed è esattamente il colore dei fiori che aveva mia mamma.

Annunci

13 pensieri su “Vedi un fiore e ricordi…

  1. antonellaVì

    Bellissimo! E' meraviglioso ricordare guardando un fiore, ascoltando una canone, rivivere un sapore. Sembrano in queste occasioni che essi siano reali e non ricordi. Hanno un sapore diverso se poi sono legati alle persone che hai amato molto. Pensa il fiore che mi ricorderà per sempre la mia mamma è il fior di pesco, tutti i prati in rosa da marzo in poi sono simbolo della primavera, quella che noi quest'anno non abbiamo mai respirato

    Mi piace

    Rispondi
  2. maris

    Ma che bello questo fiore! E' molto particolare con quelle striature. Mi sa che non lo avevo mai visto prima, grazie per aver postato le foto.
    La mia mamma invece amava le ginestre e poi tutti i fiori gialli (gerbere gialle, lilyum gialli ecc) e anche io quando vedo un firoe giallo non posso fare a meno di pensare a lei.
    I ricordi sono così…”scattano” a volte grazie ad un odore, a volte con una canzone, a volte guardando un fiore…

    Mi piace

    Rispondi
  3. antonellaVì

    oggi pom mi è capitato sott'occhio il suo significato: delicatezza e semolicità ma se accostato alla sfera sessuale significa castità e verginità 🙂 a prop è una variante del giglio 🙂

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...