Vita da commessa : In caduta libera

La scuola non è ancora finita, manca poco ok, ma non è ancora finita e già in negozio arrivano i diari, gli zaini, i trolley, gli astucci, ecc.. Ho dovuto spostare mezzo negozio per far posto al materiale scolastico, avevo giocato d’anticipo, martedì mi ero portata avanti. Oggi ho fatto l’allestimento e man mano riponevo la scorta negli armadi alti. Ma sono alti davvero, devo prendere la scala, quella alta alta, salire o scendere con le mani ricolme di articoli.

Salgo sulla scala, l’armadio in alto è pieno di borse, decido di buttarle dall’alto, non ho voglia di salire e scendere venti volte, è pericoloso, posso farmi male, evito se posso. Liberato tutto l’armadio, scendo, metto un piede in fallo e opplà…
SONO CADUTA DALLA SCALA!!! 
Sono caduta malamente, sono atterrata di schiena, ho preso una botta pazzesca e anche al braccio destro, per fortuna le borse per terra hanno attutito l’urto. Quando mi sono ritrovata a terra non ci potevo credere, cioè, sono caduta. Io in tre anni non sono mai caduta, ho sempre fatto molta attenzione, ma stavolta ho proprio perso l’equilibrio. La commessa del negozio di fronte ha sentito l’urlo e il tonfo ed è accorsa subito spaventatissima e anche una coppia che stava passando di fronte al negozio. Fortunatamente non mi sono rotta niente, ho due bei lividi grossi come mele e un bel male alla schiena e al culetto.
Succede anche questo quando fai la commessa.

 
Annunci

13 pensieri su “Vita da commessa : In caduta libera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...