Donare gli organi

Un pomeriggio di molti anni fa ero ad una fiera, non ricordo nè dove, nè cosa esponessero, ma ricordo perfettamente due banchettini, quello dell’Avis e quello dell’Aido. Passo di fronte a questi banchetti e i volontari mi fermano, iniziano a parlarmi di quanto possa essere utile la donazione del sangue. Li fermo subito, io il sangue non l’ho potuto mai donare, sono anemica e almeno due volte l’anno faccio le cure di ferro, al che il signore dietro il banchettino, con un sorriso, mi dice che allora posso prendere in considerazione la donazione gli organi.Nicholas Green

Io ero contraria alla donazione degli organi, per ignoranza, per informazioni sbagliate, per paura e l’ho liquidato in un attimo, dicendo che speravo di morire  vecchissima. Lui continua a sorridere, mi dà un volantino e mi esorta ad informarmi prima di dire no a priori. Forse aveva capito che ero impaurita solo all’idea della morte in sè, o  che mi togliessero gli organi da semiviva.

Da quel momento inizio a pensare alla donazione degli organi, leggo qualche articolo, mi apro all’idea e dopo qualche mese informo chiunque mi conosca che nel caso morissi prematuramente, voglio che i miei organi siano donati, tutti.

Il caso e la sfiga hanno voluto che avessi poi un tumore maligno, che facessi radioiodioterapia, la conseguenza è che NON posso più donare gli organi, sono carne di scarto. Che delusione.

Non che volessi morire prematuramente, ma il sapere che nel caso ciò fosse avvenuto, avrei potuto essere d’aiuto a qualcuno e avrei potuto dare un futuro, una speranza di vita migliore a qualcun altro molto più sfortunato di me, mi faceva bene all’anima.

Stamattina ho letto un articolo sul giornale locale, la storia di Nicholas. Lo ricordo quel fatto terribile, ero già mamma al tempo e il coraggio, la forza, l’altruismo di questi genitori, mi colpirono moltissimo e mi aiutarono in questo cambiamento.

Leggete le parole di questo padre, di come a distanza di anni tragga ancora conforto dalla donazione degli organi del suo dolce bambino.

Grazie Reg Green, grazie per la grande lezione di vita che avete dato a molti di noi, proprio quando la morte vi ha toccati in maniera così improvvisa e scioccante.

Grazie

Annunci

7 pensieri su “Donare gli organi

  1. NonPuòEssereVero

    Mia nonna, quando avevo 17 anni, si è ammalata di leucemia fulminante, ricordo che tutti i nostri parenti e amici (anche i miei, almeno quelli che erano già maggiorenni) venivano in massa a donare il sangue per lei. Quando ho compiuto 18 anni mi sono iscritta come donatrice di midollo (nel tempo, però, non mi hanno mai chiamata) e di sangue. Ho smesso di donare il sangue perchè, purtroppo, ho la pressione molto bassa e, ad un certo punto, dopo ogni donazione svenivo e stavo male e un paio di volte mi hanno anche ricoverata.
    Sono favorevole alla donazione di organi, se è possibile salvare una vita (o più) ben venga.
    Qualche anno fa a Palermo, morì una ragazza che conoscevo di vista e i genitori acconsentirono a donare gli organi e fu una gran cosa per parecchie persone, come in tutti i casi di donazione. Ho ammirato tantissimo il coraggio di donare di questi genitori nel momento stesso in cui erano straziati per la perdita di una figlia di poco + che vent’anni.
    Tra l’altro, se hai voglia dai una letta a questo post https://nessunodicelibera.wordpress.com/2013/07/17/perche-donare-organi-e-tessuti/ di un blog che adoro sulla questione.

    Ps.. Perdona il pippone infinito.

    Mi piace

    Rispondi
  2. Claudia

    Ricordo di aver visto un film tanti anni fa sulla storia di Nicholas e di essere rimasta sorpresa (in positivo) dalla scelta dei genitori. Io sono per la donazione degli organi, e qui in Australia esiste una carta apposta per il consenso da tenere nel portafogli… just in case!

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...