Vita da commessa: Giorni di chiusura del Centro Commerciale

Settimana scorsa sono andata a trovare un caro cugino che abita nei pressi del confine Svizzero e lavora felicemente oltre confine. Era molto tempo che volevamo vederci, ma tra i loro impegni e i nostri orari lavorativi, ci incontravamo al centro Commerciale dove lavoro, quando ero di turno, pare assurdo, ma è vero.orari centro commerciale

Parliamo di lavoro, mi dice che in Svizzera hanno appena fatto un Referendum per prolungare l’orario di chiusura dei Centri Commerciali, dalle 18.30 alle 19.00, (ma solo durante la settimana, al sabato chiudono comunque alle 17,30 e la domenica restano chiusi) e per poter aprire tre domeniche l’anno. Il 59,2% ha votato per il si, ma prima che la leggi entri in vigore dovranno cambiare i contratti collettivi.

Non potevo credere alle mie orecchie, mi veniva da piangere, considerando che noi chiudiamo tutti i giorni alle 22 e la domenica alle 21.

Oggi in negozio è arrivata una circolare, il giorno di Pasquetta saremo aperti e verbalmente ci hanno anticipato che saremo aperti anche il 26 Dicembre, quindi i giorni di chiusura del Centro Commerciale in cui lavoro, diventeranno d’ora in poi tre in un anno!!!

L’opposto della Svizzera.

La maggior parte delle persone in Italia sono favorevoli all’apertura dei Centri Commerciali la domenica, lo ritengono un servizio alla popolazione, un segno di civiltà. Gli Svizzeri allora sono degli incivili? La tanto ordinata, pulita e funzionale Svizzera, in questo caso è peggio di noi?

Se guardiamo oltre confine possiamo vedere che anche in Germania, Austria e Francia la domenica è giorno di chiusura. Per proteggere i dipendenti la legge vieta il lavoro domenicale, ad eccezione delle aziende familiari (questo in Svizzera, non so altrove).

La domenica nel nostro Centro Commerciale è il giorno con maggiore affluenza, le persone vengono per passeggiare, per ritrovarsi con amici e parenti, bere un caffè, mangiare un gelato, la ristorazione fa numeri, ma non gli altri negozi.

La prossima volta che vi capita di andare in un Centro Commerciale la domenica, guardatevi intorno,  quanti hanno i sacchetti dei negozi? Quanti acquistano? I più passeggiano.

Sono sicura che se i centri Commerciali fossero chiusi il sabato e la domenica i ristoranti, le pizzerie, i bar dei dintorni,  i centri di aggregazione,  lavorerebbero molto di più, ma ormai non si torna più indietro, anzi, prevedo nei prossimi anni aperture anche a Natale, Pasqua e il primo dell’anno.

A me basterebbe una riduzione dell’orario di apertura. Giuro. Ma non avverrà mai.

Scusate, vado a piangere in magazzino.

Fonti utilizzate: qui

 

 

 

 

Advertisements

11 pensieri su “Vita da commessa: Giorni di chiusura del Centro Commerciale

  1. NonPuòEssereVero

    Io la domenica di norma lavoro quindi al centro commerciale non ci vado. Quando riposo di domenica difficilmente vado al centro commerciale perchè c’ è troppa confusione e preferisco andare (ma solo se mi serve qualcosa, ne ho uno enorme davanti casa) la mattina durante i giorni feriali.
    Devo dire però che secondo me non è così folle lavorare anche il week end, ci sono milioni di categorie che lo fanno e per me non è un grosso problema. Ne ho scritto parecchio al riguardo 😉

    Mi piace

    Rispondi
    1. Sempre Mamma Autore articolo

      Si è la norma ormai. Mi stupisce solo che nella vicina Svizzera e altrove questo non succeda. Sarebbe poi più conveniente per tutti che le domeniche fossero pagate come festive invece che ritenute un giorno qualsiasi, ma questa è un’altra storia.

      Mi piace

      Rispondi
      1. NonPuòEssereVero

        In teoria, correggimi se sbaglio, le commesse hanno il contratto del commercio che le maggiorazioni le prevede, sia festive che notturne. Credo che il non pagarle dipenda dalla singola azienda o eventualmente da accordi contrattuali tra, appunto, azienda e dipendente 🙂

        Mi piace

  2. drusilladeserto

    Ti confesso che a me mette molta tristezza l’idea di andare a trascorrere una domenica all’interno di un centro commerciale. In Italia abbiamo dei luoghi meravigliosi da visitare che proprio non capisco come la gente possa ridursi a passeggiare al chiuso senza alcuno scopo.
    Meglio uscire all’aperto a contatto con la natura, la storia e tutte le bellezze che la nostra bella Italia ci offre!

    Mi piace

    Rispondi
    1. Sempre Mamma Autore articolo

      Posso capire che si ritrovino al C.C. quando fa molto freddo, ma trovo assurdo nelle belle giornate rinchiudersi fra quattro mura. A Pasquetta chiamano sole perché andare al C.C. ? Eppure ci sarà chi deciderà di passarlo lì dentro. Bah.

      Mi piace

      Rispondi
  3. Cassandra

    chi non lavora la domenica non può capire, da quando è entrata in vigore la liberalizzazione io non ho più una vita privata. essendo costretta a fare i turni, ho un solo pomeriggio libero al mese la domenica, quando faccio il turno del mattino, il resto del mese sono bloccata a casa perchè o il pomeriggio o la sera devo andare a lavorare. non posso più andare a fare una gita in moto, se trovo traffico o un ingorgo rischio di non poter andare al lavoro. gli amici la domenica si riuniscono per fare qualcosa insieme, io devo sempre rinunciare…durante l’estate il centro commerciale è praticamente vuoto, vengono solo la mattina molto presto o la sera prima che si chiuda….tutto il resto del giorno è aperto per niente. in inverno è un pò meglio ma comunque se vengono la domenica non vengono durante la settimana a fare la spesa. hanno fatto in modo che molti colleghi si licenziassero, i prezzi aumentano di continuo perchè tenere aperto la domenica è un costo, non un guadagno. quindi non è vero che hanno assunto per la domenica, anzi, ora siamo molti di meno rispetto al 2012. la qualità della mia vita è peggiorata, e alla mia età, anche se continuo a mandare curricula a chiunque, non ho più possibilità di andarmene. il fatto è che la gente non capisce che io non ho scelta, mi hanno obbligata a lavorare e non posso rifiutarmi. non mi pagano come giorno festivo, vengo pagata come gli altri giorni in definitiva perchè tolte le tasse ecc del lavoro domenicale mi restano 1.80€ in più rispetto ad un giorno normale. non esiste turnazione chi ha l’obbligo sul contratto lavora tutte le domeniche….solo quando sono in ferie non lavoro la domenica e in un anno sono solo 5…non è giusto. si dovrebbe tenere aperto a turno e dovrebbero lavorare tutti compresi i quadri dirigenziali, invece siamo solo noi addetti vendita che siamo costretti a lavorare tutte le domeniche. il giorno di riposo infrasettimanale lo passo da sola, gli altri lavorano….spesso anche quel poco della domenica che mi resta lo passo da sola….gli amici si sono organizzati e ti lasciano indietro perchè sei costretta e declinare gli inviti….devi andare al lavoro….non è vita questa, è schiavitù….quando ho firmato il contratto si apriva solo a dicembre e qualche volta durante l’anno….se mi avessero detto che dovevo lavorare tutte le domeniche non avrei accettato…la mia non è una scelta….è diventato un obbligo…ma non si può sempre e solo lavorare…l’essere umano ha bisogno di svago, di stare con gli amici e con la famiglia….è come essere in prigione…..

    Mi piace

    Rispondi
  4. Maria Elena

    Io personalmente non mi brucerei una domenica per passeggiare al centro commerciale, a volte ma possono contarsi sulle dita di una mano, ci ho fatto la spesa grossa di domenica mattina, ma ripeto sono state eccezioni anche perchè in genere vado nei negozietti sotto casa. Al centro commerciale vicino casa comunque ogni domenica ne organizzano una, che non attirare gente è impossibile e poi lo trovi pieno sia in inverno (dove si va a ripararsi dal caldo) sia in estate (dove si fa a cercare il fresco)…ripeto io non potrei mai.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...