Archivi categoria: Fiori e Piante

Vedi un fiore e ricordi…

Stamattina mentre andavo al lavoro sull’uscio di una casa ho visto una pianta bellissima, avrei voluto fermarmi per fotografarla, ma non era possibile, mi avrebbero presa per una ladra, magari.
Nel momento in cui l’ho vista mi è venuta in mente mia mamma, lei amava quel fiore.
A primavera, dopo le prime giornate di sole, sistemava i vasi all’aperto, lungo la scala esterna e dopo un po’ fiorivano in tutta la loro bellezza.

 

Ogni volta che scendevo la scala, mi fermavo a guardarli, erano davvero bellissimi, dei fiori perfetti.
Voglio quel fiore, voglio che illumini le mie giornate ogni mattina, in ricordo di lei.
Ho scoperto che questo fiore si chiama lilium hybrid e ne esistono di molteplici colori, sono uno più bello dell’altro.

L’immagine del fiore l’ho trovata in questo blog ed è esattamente il colore dei fiori che aveva mia mamma.

 

 

 

Annunci

Calancola, una pianta che ti fa sentire meglio

Le piante di Kalanchoa sono originarie della Cina, dell’Asia meridionale e del Madagascar, e sono dette succulente (creano riserve di acqua nelle foglie, nel fusto e nelle radici) poiché si sono evolute in zone tropicali desertiche.
E’ piccola e robusta, con caratteristici fiori dai colori vivaci,il colore del fiore copre tutte le gamme possibili di giallo, arancio, rosa, rosso e persino di viola.
Pianta generosa ed altruista, è una vera esperta nel far sentire meglio le persone. La ricerca scientifica ha dimostrato che averla nel proprio campo visivo rende la visione della vita molto più positiva.

Le Calancole sono piante succulente, e come la maggior parte di queste piante, sopportano molto bene la siccità; per questo motivo sono perfettamente adattate alla vita in appartamento, dove l’aria è secca; non necessitando di grandi annaffiature, sono perfette anche per chi non ha troppo tempo per curare le piante in casa, o per chi tende a dimenticarsi annaffiature e concimazioni. Durante il periodo estivo si consiglia di portarla all’aperto, di aumentare le annaffiature per favorire la vegetazione e di concimare due volte al mese con un concime per piante grasse.
In assoluto le Kalanchoe preferiscono i luoghi luminosi ma al riparo dalla luce diretta del sole.
 La medicina popolare le riconosce proprietà emollienti.