Archivi categoria: Sogni

Sognando casa

Io sogno tutte le notti e al risveglio ricordo cosa ho sognato, sempre. I miei sogni sono casacosì coinvolgenti, movimentati e nitidi che li vivo intensamente, talmente tanto che durante la notte parlo, piango, urlo, scalcio, ne combino di ogni, povero Marito cosa deve sopportare. Continua a leggere

Annunci

Il gioco di Primavera di Cenerella

Grazie al blog Se avessi tempo ho conosciuto Oh mamma e il GIOCO DI PRIMAVERA DI CENERELLA. Che cos’è? Dobbiamo tirar fuori dal cassetto i nostri vecchi sogni, dargli aria e magari, se possibile, cercare di realizzarli. Ci sono sogni differenti, ci sono sogni che ci portiamo appresso da molto tempo, ci sono sogni che si realizzano, che si realizzeranno e ci sono sogni che resteranno tali per sempre, ma non per questo valgono meno di altri.
Le categorie sono quattro:


– Sogni di bambina: ho sempre sognato essere Bia la sfida della magia o di diventarlo, qualcuno di voi la conosce? Cavoli faceva di quelle cose che mi piacevano un sacco, senza sforzi, bastava che allungasse il braccio e con quel ditino faceva qualsiasi cosa. A volte mi concentravo intensamente per riuscire a spostare un oggetto, ma ovviamente non succedeva nulla, ci restavo male.
– Sogni realizzabili con molto lavoro: mi piacerebbe scrivere un libro, ma non un semplice libro, un bestsellers, un libro che arrivi primo in classifica e ci resti per mesi. Lo so è irrealizzabile, ma quando sogno, sogno alla grande!
– Sogni mostruosamente proibiti: vorrei poter tornare indietro nel tempo e cambiare qualcosina, non commettere qualche errore, non dire qualche frase, non fare qualche azione, ma tutto cambierebbe e oggi non sarei e non avrei quello che ho oggi, quindi non so nemmeno se questo sia giusto.
– Sogni impossibili: vivere serena e felice. In questo mondo è impossibile, i problemi ti aspettano sempre come metti giù il piede dal letto, a volte ancor prima di aprire gli occhi.

E voi che sogni avete?