Archivi tag: Castello di Malpaga

Visita al Castello di Malpaga #invasionidigitali

Venerdì pomeriggio siamo stati al Castello di Malpaga, l’iniziativa #invasionidigitali è stata organizzata da Francesca di Patato Friendly.
Pur abitando a solo un’oretta di strada non conoscevo questo Castello e sono stata felice di andarci e di aver portato con me Marito e Miciomao.
Quando arrivi in zona cerchi le guglie del Castello in ogni dove, ma le vedi solo quando ci sei vicino vicino, dopo una curva si stagliano in tutta la loro meraviglia.
All’ingresso c’era Francesca che intratteneva i piccoli invasori con i loro genitori, mi è piaciuta fin da subito, il suo sorriso, il suo modo di porsi, il suo taglio di capelli così sbarazzino, i suoi occhi.

Una volta entrati hanno portato i piccoli invasori ad abbigliarsi, chi da re, chi da principe, chi da principessa e chi da guerriero medievale.
Miciomao aveva un copricapo in maglia argentata e una tunica con gli stemmi del Colleoni, il padrone del Castello, un grande condottiero.
La Principessa Marina ci ha accompagnato lungo tutta la visita delle sale affrescate del Castello, le sue spiegazioni sono state molto esaustive e coinvolgenti, tant’è che i bambini sono stati davvero bravi e l’hanno ascoltata senza mai disturbare.
La vita nel Castello deve essere stata molto ricca, lo si capisce dagli affreschi che  ritraggono il Colleoni in differenti momenti della sua vita: durante la caccia, i banchetti, le vittorie in battaglia e molti altri soggetti.
In quasi tutte le stanze sono presenti dei camini enormi che servivano per scaldare, ma anche per illuminare le stanze.
La visita è ricca di sorprese e angoli particolari, ma quello che è piaciuto tanto ai bambini e a noi genitori è stato il momento degli arcieri. Per qualche minuto abbiamo potuto assaporare l’emozione di tirare con l’arco a dei bersagli un po’ strani e per fortuna immobili!!!
Durante questa visita ho conosciuto anche Clara del blog A casa di Clara, una bella persona, disponibile e allegra, che spero di incontrare ancora.

Se volete leggere il post di Francesca andate QUI, c’è una bella raccolta di foto,( in una ci sono io vista da dietro vicino a Miciomao) e anche la descrizione della visita del Castello dal punto di vista di Patato.

Al Castello di Malpaga #invasionidigitali

Tutto è iniziato leggendo questo post QUI, commento e poi mi arriva una mail.
Francesca mi scrive che Venerdì 26 sarà in zona per un’iniziativa molto carina, QUESTA, e mi chiede se voglio aggregarmi.
L’idea mi piace molto, per Miciomao è una bella esperienza e son sicura che si divertirà moltissimo. Mi sono iscritta e quindi oggi pomeriggio sarò al Castello di Malpaga  con Marito e Miciomao e incontrerò Francesca del blog Patato Friendly.

Questo è il programma della giornata speditomi da Francesca:

– Orari e Ritrovo:
La visita inizierà alle h 15.00 ed il ritrovo e’ fissato per le ore 14.45 davanti al portone del Castello.
Cercate il logo ufficiale dell’iniziativa
– Social Network:
Come sapete lo scopo delle #invasionidigitali e’ quello di promuovere il nostro patrimonio artistico attraverso i social network.
Per questo se vorrete condividere attraverso i vostri canali social (facebook, twitter, instagram, blog, vine, linkedin…) l’evento e la vostra esperienza nei giorni precedenti o successivi alla visita vi ringraziamo fin da ora!
– Twitter:
Per coloro che amano (e usano) twitter e vorranno condividere anche su questo social l’esperienza gli hashtag ufficiali sono #kids2castle #invasionidigitali .
L’utilizzo di questi hashtag permetterà agli organizzatori di ricostruire la storia dell’evento.
– Fotografie e immagini:
Il Castello ci ha dato autorizzazione a fotografare e riprendere durante la visita.
Se vorrete farlo sarete quindi i benvenuti e se avrete voglia di condividere le vostre immagini sui vostri social network preferiti ci fara’ piacere.
Per coloro che hanno bimbi abbastanza grandi per farlo la mia “idea” e’ di lasciare a loro l’uso della macchina fotografica cosi’ da vedere l’arte attraverso i loro occhi (…ecco…magari non la vostra reflex-ultimo-modello.. ;)… )
Se poi vorrete inviarmele ho in mente una sorpresa per voi … quindi … avvisate i vostri piccoli invasori di scattare tante foto!:)
– Bimbi e costumi
Come anticipato se i vostri bambini lo vorranno potranno abbigliarsi come piccoli cortigiani. Il Castello metterà a loro disposizione (gratuitamente) i costumi appositi per tutte le taglie!
– Maltempo:
La visita al Castello e’ tutta al coperto quindi non ci sono problemi.
Il parcheggio e’ disponibile di fronte alla struttura quindi … potreste anche fare a meno dell’ombrello!;)

Domani vi dirò com’è andata!!!