Archivi tag: Festa del papà

Caro papà

Oggi è la Festa del papà, un giorno speciale per molti uomini, ma anche un giorno speciale per noi figli. Due anni fa avevo scritto un post amaro in merito, un post triste, oggi invece ho nel cuore sentimenti diversi.frase festa del papà Continua a leggere

Annunci

Festa del papà

Oggi avrei voluto scrivere un post diverso, più gioso, più adatto ad una giornata dedicata ai papà, invece no, mi appresto a scrivere parole tristi, parole scoraggianti.
Lavorando in un negozio di articoli regalo e avendo gadget dedicati alla festa dei papà, mi ritrovo di fronte molte mamme che accompagnano i loro bimbi a scegliere un pensierino.

Una volta si preparava il regalino a scuola, ora solo alla scuola materna si fa, alla scuola elementare non si può perdere tempo per queste cose, bisogna procedere con il programma. Ne avrei da dire, ma risulterebbe un post troppo lungo e  non mi piace dilungarmi, quindi rimando la questione a data da destinarsi.
In negozio arrivano alcune mamme, lo vedi da subito che sono in fastidio, che non vedono l’ora di uscire, che son qui più per dovere, che per piacere, sono le mamme separate o divorziate.
Queste mamme non vorrebbero spendere nemmeno una lira, anzi un euro, per il loro ex marito, probabilmente hanno avuto una separazione turbolenta, probabilmente hanno dovuto lottare per avere il mantenimento e probabilmente questi cari papà nenmmeno contribuiscono alla crescita dei figli, sia con soldi, che con tempo a disposizione.

Due mamme, mentre i bimbi  si guardavano in giro per scegliere il regalino per il papà, si sono confidate a portata d’orecchio. Entrambe separate da anni, entrambe in lotta perenne, entrambe i mariti non versano un’ euro per i figli, entrambe i mariti vedono i figli dai 2 ai 4 giorni al mese, che poi giorni interi non sono nemmeno, ma non per decisione dei giudici, ma per decisione propria, hanno un’altra vita, un’altra storia, non hanno tempo per il “passato”, che poi sarebbero i figli avuti nel precedente matrimonio.
Una mamma mi ha anche raccontato che il marito di 50 anni, l’ha lasciata per mettersi con la figlia 18enne di una cara amica vicina di casa. Era amareggiata, triste, delusa. Non avevo per lei parole di consolazione.
A parte la solidarietà che rivolgo a queste donne,  mi chiedo: tu uomo, lasci tua moglie, ma tu padre, perchè lasci i tuoi figli? Perchè ti bastano un pugno di ore al mese in compagnia dei tuoi figli? Perchè non contribuisci al mantenimento dei tuoi figli?
Ora sono piccoli, non capiscono, ma cresceranno e allora i tuoi figli saranno i tuoi peggiori giudici, sappilo, ma allora non potrai più rimediare, il danno è fatto.
Nonostante tutto, buona Festa del Papà a tutti i papà del mondo, anche questi.