Archivi tag: Gardaland

Manikomio a Movieland Park, è un’attrazione adatta ai bambini?

ManikomioQuest’anno probabilmente non andremo in ferie,  dato che non vogliamo vivere di ricordi delle ferie passate, ma crearcene sempre di nuovi, mio marito ha pensato bene di fare gli abbonamenti nei parchi a tema che ci sono in prossimità del Lago di Garda, nostra meta estiva preferita essendo la più “vicina” a casa. Abbiamo fatto l’abbonamento a Gardaland, al Caneva, al Movieland e a rotazione ci portiamo Miciomao, per passare delle giornate spensierate all’insegna del divertimento.  Continua a leggere

Gardaland, un mondo magico

Chi è passato nel mio blog ieri, sa che ho passato la giornata a Gardaland con marito e Miciomao.
Non è iniziata nei migliori dei modi, Marito si è accorto che ha dimenticato il Bancomat ad un distributore di gasolio e ha dovuto fare la denuncia. Telefonare alla banca, spiegare ogni cosa, con il sottofondo delle musichette del Parco, non è semplice. Per un’oretta siamo rimasti un po’ preoccupati, ma poi Gardaland con tutte le sue meravigliose attrazioni, con la sua allegra e colorata ci ha coinvolto.
Il Parco è sempre meraviglioso, c’era pochissima gente, mai una fila, mai, mai. Arrivavi ad una qualsiasi attrazione e salivi immediatamente, così si che ci piaceva!! Ce lo siamo goduto alla grande!!

Miciomao per la prima volta è potuto salire sul Mammut, ora è alto 110 cm, l’ha voluto fare 5 volte, era esaltatissimo!! Avrebbe voluto salire anche sul Raptor, è un tipo impavido, non ha paura di nulla, ma essendoci un seggiolino di prova, gli ho fatto notare che sarebbe stato alquanto scomodo, col rischio di sgusciare fuori durante i giri della morte.
Un accessorio che consiglio di portare ai genitori è il passeggino. Miciomao è grandino, ormai ha quasi 6 anni, ma farlo camminare per tutti quei km da una parte all’altra del parco, noi non ce la siamo sentita e abbiamo fatto bene. Lui era tranquillo e riposato, noi molto meno, ma almeno non abbiamo dovuto sorbirci i suoi capricci dovuti alla stanchezza.
All’ingresso abbiamo preso il pacchetto famiglia, un bel risparmio, in più ti danno un buono per ogni componente che con € 6.50 mangi in alcuni punti del Parco, se non avete portato con voi il pranzo al sacco, usufruitene, almeno fate un pasto completo.
Il giro sul Raptor da sola l’ho fatto, seduta in prima fila, senza nessuno accanto. Non è da tutti avere il coraggio di prendere posto davanti!! Anche un salto con lo Space Vertigo è d’obbligo, la sensazione di vuoto che mi lascia è emozionante, un salto di 40m a 70 km orari, mi piace!.
Purtroppo oggi non posso mettere nemmeno una foto, ieri sera siamo tornati tardi e oggi sono ancora fuori casa, quindi non posso scaricarle, sorry!
Volevo fare un elogio agli operatori del Parco, fanno un ottimo lavoro, è sempre bel pulito, tutto è curato nei minimi particolari, le aiuole sono incantevoli, ognuno di loro è molto gentile, sempre col sorriso, sempre disponibile.
L’unico neo: lo spettacolo di Madagascar, ci aspettavamo qualcosa di meglio, non che fosse brutto, è carino, ma avendoci abituati a degli spettacoli spettacolari, siamo rimasti un po’ delusi.
Gardaland…ci vediamo l’anno prossimo, perchè una tappa all’anno da voi è d’obbligo.
Voi ci siete mai stati? Ci andate ogni anno?

Oggi non ci sono…

Ciao a tutti, se state leggendo questo post vuol dire che oggi non sono in casa, sono fuori, non sono al lavoro, ma sono a divertirmi, tutto ciò l’ho scritto ieri sera e ho programmato la pubblicazione!!
E sapete dove sono oggi??
E’ già, sono a Gardaland con Marito e Miciomao.
Abbiamo bisogno di una giornata di svago, una giornata dedicata a noi, alla famiglia, anche se non intera, MrD è al lavoro.
Oggi ci godiamo questa giornata meravigliosa in compagnia di Prezzemolo e compagnia bella!!
Passate una buona giornata anche voi e pensatemi mentre vado sul Raptor da sola, Marito sta con Miciomao ad aspettarmi, perchè io al brivido non rinuncio!!!