Archivi tag: Risposte

Com’è andata stamattina?

Quando Miciomao ritorna da scuola la prima domanda che gli pongo è com’è andata la mattinata, mi sembra una domanda ovvia, un interesse normale per una mamma.
Volete sapere la sua risposta?

Senti mamma, ogni giorno faccio le stesse cose…scrivo, coloro e disegno. Fammi il piacere di non chiedermelo mai più, tanto la risposta è sempre la stessa.

Scusa neh!!!
E siamo solo al quinto giorno di scuola!!!

Domande, risposte, riflessioni

Sii paziente verso tutto ciò che è irrisolto nel tuo cuore e cerca di amare le domande, che sono simili a stanze chiuse a chiave e a libri scritti in una lingua straniera.
Non cercare ora le risposte che possono esserti date poichè non saresti capace di convivere con esse.
E il punto è vivere ogni cosa. Vivere le domande ora. 
Forse ti sarà dato, senza che tu te ne accorga, di vivere fino al lontano giorno in cui avrai la risposta.

 
Rainer Maria Rilke
 
Ci son giornate in cui la mente è affollata di domande, a cui non sappiamo rispondere, non vogliamo rispondere, non ce la sentiamo, non è tempo, non è il momento.
Ci sono giorni in cui il tempo si dilata, passa più lento, i minuti sembrano ore.

In altri giorni invece tutto corre veloce, troppo in fretta, come sabbia tra le dita, non ci sentiamo in grado di assaporare l’attimo, siamo sempre rivolti ad altro, al futuro, alle incombenze.
Dovremmo fermarci, pensare, vivere l’attimo e gustarlo in tutta la sua pienezza.
Infondo la Bibbia insegna che…
 
Per tutto c’è il suo tempo, c’è il suo momento per ogni cosa sotto il cielo:
un tempo per nascere e un tempo per morire; un tempo per piantare e un tempo per sradicare ciò che è piantato;
un tempo per uccidere e un tempo per guarire; un tempo per demolire e un tempo per costruire;
un tempo per piangere e un tempo per ridere; un tempo per far cordoglio e un tempo per ballare;
un tempo per gettar via pietre e un tempo per raccoglierle; un tempo per abbracciare e un tempo per astenersi dagli abbracci;
un tempo per cercare e un tempo per perdere; un tempo per conservare e un tempo per buttar via;
un tempo per strappare e un tempo per cucire; un tempo per tacere e un tempo per parlare;
un tempo per amare e un tempo per odiare; un tempo per la guerra e un tempo per la pace.