Protesi al seno vietate per le minorenni

 Fino ad oggi era solo un disegno di legge, ma con il via libera della commissione Affari sociali della Camera – presieduta da Giuseppe Palumbo – diventerà presto operativo ed avrà piena validità non appena pubblicato sulla «Gazzetta Ufficiale».

Si tratta della proposta di istituire, a livello regionale e nazionale, dei registri delle protesi al seno e vietare qualunque tipo di intervento chirurgico di mastoplatica additiva a fini estetici su pazienti sotto i 18 anni di età.

Creare dei registri delle protesi mammarie significa documentare puntualmente e in maniera ufficiale non solo la tipologia e la durata di ogni singolo impianto, ma anche fornire una serie di informazioni precise e dettagliate sui materiali utilizzati e sulla loro etichettatura  e certificazione, in aggiunta ad un’informativa sui rischi, sugli effetti collaterali e sull’incidenza dei tumori o delle malattie autoimmuni.
Il registro nazionale sarà tenuto dalla Direzione generale farmaci e dispositivi medici del ministero della Salute, responsabile nel tempo utile e massimo di sei mesi dell’emanazione di un decreto che disciplini la raccolta dei dati; lo stesso ministero, ogni anno, sarà tenuto a rendere conto al Parlamento attraverso una relazione.
Ma il provvedimento, a conclusione di un iter legislativo iniziato nel dicembre 2010 con il primo via libera alla Camera, prevede anche il divieto assoluto per  i chirurghi di effettuare interventi al seno su pazienti minorenni, pena una sanzione pecuniaria fino a 20mila euro e tre mesi di sospensione dell’attività.  Unica eccezione per autorizzare l’uso del bisturi su ragazze under 18 sarà l’esistenza di gravi malformazioni congenite.
Fonte: QUI
 
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...