Chi guida non beve, chi beve non guida. E’ partita la campagna: Brindo con prudenza.

Gli incidenti in auto sono la prima causa di morte giovanile. Nel 2011 in Italia si sono registrate 3.860 vittime della strada, 972 delle quali  avevano un’età inferiore ai 30 anni. Nella maggior parte dei casi si tratta di morti legate alle stragi del sabato sera.
Brindo con Prudenza è un’iniziativa promossa dalla Fondazione Ania per la Sicurezza Stradale e dalla Polizia di Stato, in collaborazione con il Silb-Fipe-Confcommercio. La campagna, è partita ieri, si svolgerà anche oggi, poi il 21, 23, 28 e 31 dicembre e il 4 e 5 gennaio 2013.

Lo scopo della campagna è sensibilizzare i ragazzi che frequentano discoteche e locali notturni ad assumere comportamenti di guida responsabili, soprattutto durante le festività natalizie e l’imminente capodanno.

All’interno delle discoteche più frequentate vengono allestiti dei corner informativi dove i giovani verranno invitati a scegliere nel proprio gruppo “Bob”, il guidatore designato, cioè colui che si impegnerà a non bere alcolici per riaccompagnare a casa gli amici in totale sicurezza osservando la regola “Chi guida non beve, chi beve non guida”. A Bob sarà dato un gadget identificativo che, alla fine della serata, se non avrà realmente bevuto alcolici, servirà per premiare il guidatore responsabile. Sulle strade verranno intensificati i controlli da parte delle Forze dell’Ordine e i ragazzi che risulteranno negativi all’alcol test riceveranno un ingresso gratuito in discoteca per la settimana successiva.
Trovo che questa campagna sia molto valida e importante, speriamo che i nostri giovani capiscano che ci si può divertire anche senza bere, tutti dovrebbero essere Bob, non solo uno nella compagnia.

Annunci

2 pensieri su “Chi guida non beve, chi beve non guida. E’ partita la campagna: Brindo con prudenza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...