Sono stanca

Sono stanca, sono al limite, sono al capolinea.
Non ce la faccio più.
C’è bisogno di un cambiamento, di un miglioramento, di un colpo di culo.
C’è bisogno di una rivoluzione, soprattutto in me, ma non ne ho la forza. Mi sento arenata, mi sento senza una via di uscita.
Intorno a me è tutto così statico, anzi no, ci sono dei cambiamenti, ma solo uno è positivo, il resto no, il resto mi pesa, mi soffoca, mi intristisce
.
I rapporti cambiano, si inaspriscono, si complicano. Più niente è spontaneo.
Mi sembra di camminare sui gusci d’uovo.
Resto in silenzio per non sbagliare a parlare, appena dico qualcosa, me lo rimangerei subito.
Siamo tutti prevenuti, troppo attenti alle sfumature delle frasi, ci diamo all’interpretazione personale, sbagliando.
Ci facciamo del male con la consapevolezza di farlo.
Sono stanca, stanca, stanca di vivere così.
La vita è troppo difficile, troppo complicata, troppo strana.
Se avessi…
Cosa? Ho tutto, ma il vuoto è dentro di me, mi sento spezzata dentro, non riesco a ricompormi, non riesco proprio. Non ne ho più la forza, nemmeno di buttarmi tutto dietro le spalle.
Le parole mi girano continuamente nella testa, le parole che mi feriscono non riesco a dimenticarle, si imprimono sempre più, come un tatuaggio e non mi fanno altro che male.
Voglio un cambiamento, ma non faccio niente, ho le mani legate.
Dov’è finito il mio sorriso? Dov’è finito il mio carattere allegro? Dove sono andata io? Non mi riconosco, non mi piaccio.
Soffro.

Advertisements

13 pensieri su “Sono stanca

  1. maris

    Moky….è da un pò che ti seguo e forse solo oggi per la prima volta leggo parole tue così tristi 😦
    Ho l'idea di te di una persona allegra, serena, attiva, simaptica, forse anche per via dell'immagine di Rapuntzel che hai scelto come avatar, così gioiosa.
    Ora mi mostri questo tuo lato più fragile, malinconico, stanco.
    Capisco che tu non ti senta a tuo agio con te stessa se provi queste sensazioni adesso, è ovvio che non ti piaci. Ma il fatto che tu lo dica significa che hai già capito di esserti arenata, di aver bisogno di cambiare un pò rotta, di ripartire. E questo è già un primo passo. Devi raccogliere idee e forze e fare gli altri passi che servono per fare dei cambiamenti nella tua vita, se li senti così necessari.
    Certo io partlo senza sapere bene la tua situazione, sembra facile dare consigli quando si parla dall'esterno…però credimi se ti dico che ti sono vicina e che se vorrai raccontare di più o dare come pensi di comportarti per cambiare rotta alla tua vita che attualmente non ti soddisfa…beh, io sono qui ad ascoltarti e sono certa lo saranno anche le altre amiche che ti seguono sempre con affetto.

    Dai, su! Un abbraccio forte forte!

    Mi piace

    Rispondi
  2. Moky

    Grazie Maris per le tue parole. E' vero sai, io appaio sempre allegra e simpatica, ma fondamentalmente è un periodo molto difficile e oggi avevo la necessità di esternare. Grazie x l'abbraccio!

    Mi piace

    Rispondi
  3. Francesca Patatofriendly

    Anche per me e' strano leggerti cosi'.
    Ma come dici tu ogni tanto si ha bisogno di “buttar fuori” di esternare il disagio e il dolore!E se questo aiuta ben venga, col blog o nella vita “vis a vis” e chissene dei gusci d'uovo!!;)
    Ti abbraccio e spero passi presto!!

    Mi piace

    Rispondi
  4. mammapiky

    Non voglio peccare di presunzione ma in realtà in altri post si legge questa malinconia. Forse perché descrivi stati d'animo che spesso mi appartengono, so riconoscerli, ma e' già un po' che ti sento così. Forse e' il caso di mettere un punto alla situazione che ti far star male, ma un punto non vuol mica dire fine? Vuol dire, per lo meno per me, “ok così non va e non ce la posso fare…non cerco di chi è l colpa ma solo una soluzione”. Per fr questo, io mi metto in attesa, in stand bye, spengo il motore, abbasso il volume, mi guardo intorno e aspetto. Aspetto di metabolizzare il momento di schiarire la mente e di riacquistare la lucidità, che si perde sempre in questi casi. Solo dopo provo a ripartire e quasi sempre funziona. Se vuoi fare quattro chiacchiere.questa e' la mia mail mariaelenabravi@gmail.com

    Mi piace

    Rispondi
  5. antonellaVì

    Moky cara ci dev'essere qualcosa nell'aria. Insomma questa primavera che si affaccia cosa sta trascinando dietro se? Scherzo. La verità che tu hai centrato il problema . Cambiano le cose, i rapporti e forse anche i sentimenti possono trasformarsi. Cinque anni fa mi sono sentita in questo modo. Non reggevo più niente. Ero al capolinea. Dovevo trovare una soluzione ma non ne vedevo. Spalle al muro e mani legate e anche paura di affrontare. Per tutto questo mi sono isolata, mi sono imbruttita d'animo. Io solare, gioiosa di sempre lasciò il posto ad una me di ghiaccio, arida, ad una tipa che faceva le cose per automazione. Nemmeno i miei figli erano in grado di farmi ridere. Poi per fortuna, avendo l'uomo che ho accanto e grazie a lui sono riuscità pian piano a ritornare sul binario della mia vita. Ho iniziato a fare valutazioni a 360 gradi e ho imparato a dare il giusto peso alle cose. Il destino penso che ce lo creiamo e quindi quando decidi che quella vita è la tua devi solo cercare in quella vita tutto ciò che c'è di buono e valorizzarlo all'inverosimile. Ti abbraccio forte forte. E…..ci sono!

    Mi piace

    Rispondi
  6. ero Lucy

    Sai cosa c'e' Moky, che da queste insoddisfazioni si possono solo fare passi avanti. Trovare la chiave per il cambiamento non e' facile, ma e' il segno che quello che eravamo prima non ci va piu'. Come dice mammapiky, mettiti in stand-by e aspetta il segnale. Dai dai dai. Bacio.

    Mi piace

    Rispondi
  7. Moky

    Credo anch'io che peggio di così non possa andare…ad un certo punto bisogna che giri anche bene, o no? Io non mollo, tengo duro e vado avanti, lo devo ai miei figli e a me stessa.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...