Lettera a mia mamma

Io e Ma

Ciao Ma, come si sta là?
Troppi anni son passati da quando non ci sei più, eppure mi sembra ieri che sei andata lassù.
Perchè? Come mai sembra che il tempo si sia fermato?
Come mai il mio dolore è uguale se non più intenso e il mio cuore non si è rassegnato?
Come mai sento ancora così tanto la tua mancanza?
Dicono che il tempo allevia le ferite. A me non sembra proprio possibile.
Mi manchi ancora tremendamente, mi manchi da sempre.
Hai lasciato dietro te un vuoto incolmabile, un vuoto palpabile.
Hai lasciato dietro te una vita ancora da vivere, piena di esperienze uniche.
Vorrei che tu fossi qui, vorrei che vedessi i tuoi nipoti, vorrei che condividessi con me, con noi, il tuo tempo, il tuo broncio, il tuo sorriso, il tuo sguardo di disapprovazione sempre sul tuo viso.
Vorrei che la vita fosse andata in maniera diversa, vorrei che tu non ti fossi persa in discussioni inutili, in rimproveri sterili.
Vorrei che mi avessi amata di più, accettata di più, rispettata di più, nelle mie scelte, nelle mie strade percorse, nelle mie indecisioni, nelle miei prese di posizioni.
Vorrei molte cose, ma ormai tutto si è compiuto, tu non ci sei più in questo mondo a te ormai sconosciuto.
Arrivederci Ma.

Advertisements

10 pensieri su “Lettera a mia mamma

  1. maris

    La tua mamma forse ha avuto con te un atteggiamento diverso da quello che tu desideravi e quello è dipeso senz'altro dal carattere e dall'indole che sono cose innate, ma innato è anche l'amore di una madre e quindi sono certa che a parte i dissidi che avete avuto l'amore c'era comunque alla base di tutto.

    Peccato perchè lei ora non è qui, ma il tuo amore di figlia le arriverà fino in Cielo e se vorrai farlo acnhe tu potrai sentire il suo amore, perchè quello non finisce mai.

    Anche la mia mamma è in Cielo, oggi è una giornata particolare e ti capisco, cara Moky.

    Un abbraccio forte.

    PS: E auguri a te, mamma di due gioielli!

    Mi piace

    Rispondi
  2. Ottavia Testore

    Lei ti ha sicuramente amata tanto sai? A modo suo certo, perché non tutte le mamme amano in ugual modo.
    Io stessa non amo come mia mamma, assomiglio più a mio padre, che di abbracci ne da pochi e di dolci parole anche ma è sempre presente.
    Ti mando un grande e caloroso abbraccio cara.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...