Vita da commessa: Foto e pubblicità

Avete presente il post di mercoledì “Non può piovere per sempre”? E’ proprio vero!
Ora vi racconto….
Chi mi segue sa che lavoro in un negozio ubicato all’interno di un Centro Commerciale, questo qui, per intenderci, se passate per l’A4 ditemelo che ci prendiamo un caffeino insieme.
Ogni anno la Direzione del C.C. prepara un calendario, che viene realizzato grazie alla collaborazione di molti operatori, sono coloro che lavorano all’interno del C.C., che si rendono disponibili a fare degli scatti fotografici davanti a questo o quel negozio. Questo calendario viene offerto all’interno del C.C. ai passanti durante il periodo natalizio, è gradita un offerta che viene devoluta in beneficenza, a questa iniziativa i miei figli hanno sempre partecipato volentieri, è per una buona causa.

La settimana scorsa il Direttore è passato in negozio per chiedermi se volevo far fare a Miciomao degli scatti fotografici per la prossima nuova campagna dei saldi estivi, che gli dicevo di no???
Giovedì mattina e venerdì mattina siamo andati con Miciomao in uno studio fotografico, di quelli seri, per fare questo servizio fotografico.

Miciomao

Lui è stato bravissimo, non era per niente intimorito, ha collaborato sia con il fotografo che con la finta mamma, il finto papà e la finta sorellina. In meno di un’ora hanno fatto degli scatti stupendi.
Noi siamo molto orgogliosi di Miciomao, lui si è divertito, gli è piaciuto fare il modello. Sorrideva senza problemi, urlava quando gli veniva chiesto, si metteva in posa, faceva il monello, era se stesso insomma.
Ha fatto divertire tutta la trouppe, composta da persone brave, simpatiche e molto professionali, attenti con i bambini, per non farli stancare e mettendo il tutto sotto forma di gioco.
E’ stata un’esperienza positiva per Miciomao, ma anche per noi genitori.
Chissà se si ripeterà ancora??

Ve l’ho detto che in una settimana ha perso entrambe i dentini sotto davanti??? E’ ancora più bello!!!

Nella foto Miciomao è seduto in saletta trucco, cosa di cui lui non necessitava.
Aspettava che gli facessero la cresta, ma poi hanno optato per un cappellino bianco da rapper, con la cresta era un po’ troppo aggressivo!!!
La donna nella foto…sono io, l’uomo è il cameraman che ha ripreso tutta la sessione fotografica e il backstage.

Annunci

18 pensieri su “Vita da commessa: Foto e pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...