Archivi tag: Amici

Cattivi vicini

Pochi giorni fà ho letto una notizia sul giornale, una liti tra vicini a causa di un cane maleducato. La faccenda è finita con una bella denuncia perchè il padrone del cane ha minacciato il suo vicino e lo ha affrontato e ferito con  una catanavicini di casa, mentre l’altro si è difeso con un ombrello. Non c’è storia. Qualcuno dovrà comparire di fronte al giudice ed è facile capire chi.

Continua a leggere

Parenti, amici, conoscenti

Quando veniamo al mondo i primi ad accoglierci sono i nostri genitori e poi c’è un via vai di parenti e amici dei nostri genitori.
Man mano che la vita prosegue siamo sempre alla ricerca di nuove amicizie, ci attorniamo di persone con cui condividiamo la scuola, eventi sportivi, le uscite dei fine settimana, le bevute in allegria, i quattro salti in discoteca. Crediamo nell’amicizia e il fatto di conoscerli li rendi già amici, senza tanti ma, senza tanti perché.
La vita va avanti, succedono cose, si fanno scelte diverse, le strade si separano, arrivano i trasferimenti, gli amici diminuiscono.

Arrivano le prime vere difficoltà, i primi problemi seri e i cosiddetti amici spariscono, pochi hanno il coraggio di starti vicino quando non si riesce a dire nulla o a fare nulla, preferiscono defilarsela.
Difficoltà, incomprensioni, battibecchi, parole forti volate in momenti sbagliati fanno allontanare anche i parenti, in quale famiglia non capita?.
Ti guardi intorno e ti senti solo.
Ti domandi che fine abbiano fatto tutti.
Tutte quelle persone con cui pensavi e speravi di condividere la vita si sono defilate, le hai perse per strada e alcune anche in malo modo troncando ogni rapporto dopo che son volate parole troppo dure da digerire.
Ti senti smarrito, stranito, abbattuto.
Ti guardi poi intorno e ti accorgi che non sei solo, magari hai due o tre persone che ci sono sempre state, magari non hanno parlato molto, a volte troppo, magari ti hanno ascoltato molto, a volte poco, ma loro ci sono sempre state.
Ecco, se ti sta succedendo questo pensa….pensa che siamo attorniati da molti conoscenti, molti di questi non sono così importanti, sono persone deleterie, fastidiose e invidiose.
Liberatene.
Queste persone rendono la tua vita ancora più difficile, ti stanno facendo soffrire.
Liberatene.
La vita è troppo breve per passarla a piangersi addosso per colpa di queste persone che non apportano nulla di buono nella tua vita.
Liberatene.
Capita di sbagliare, di aver creduto che fossero indispensabili, che fossero importanti, capita.
Liberatene.
Liberatene e capirai che potrai essere più felice.
Se una persona pensa di te male, se una persona non ti stima e non ti rispetta, liberatene.
All’inizio soffrirai, piangerai, penserai di aver sbagliato, ma il tempo ti darà le sue risposte e non saranno negative.

Per farsi un vero amico occorre, a volte, una vita intera. 
Bisogna aver sofferto e gioito assieme, litigato e condiviso i segni del destino.
Romano Battaglia